• fullslide1
  • fullslide1
  • fullslide1
  • fullslide1
  • fullslide1
  • fullslide1
  • fullslide1
  • fullslide1
  • fullslide1

Diversus: i nostri abbinamenti cibo-vino 

24 November 2017

"Diversus" è il primo ristorante specializzato in cucina di pesce nel Chianti. Questa scelta, forse azzardata ma certo unica, prevede attenzione alle materie prime, qualità e originalità. Il nostro menu varia ogni settimana e ha una caratteristica speciale: per ogni piatto viene specificato il vino consigliato dai nostri esperti. L'idea dietro questa scelta è non lasciare al caso nessuna parte dell'esperienza degustativa che "Diversus" vi propone.

In primo piano il vino bianco!

La scelta di privilegiare i piatti di pesce ci ha portato verso un'altra piccola "eresia", qui nel Chianti: dare molto più spazio ai vini bianchi. 
Nel farlo, abbiamo scelto di non essere necessariamente campanilisti.
Infatti, se è vero che una toscanissima Vernaccia di San Gimignano DOCG Panizzi 2016 si può legare con grande armonia di sapori al classico quanto squisito spaghetto con le vongole veraci, per piatti più strutturati come il filetto di Ricciola pescato nel Mediterraneo accompagnato da una saporita vinaigrette con verdure proponiamo un vino austriaco: il "Ried Steinriegl" Wolmuth, uno splendido sauvignon blanc del 2015 dall'inconfondibile sentore di foglia di pomodoro ed erba appena tagliata.

Dal Nord al Sud, a ogni piatto il suo vino

Ben rappresentato anche il nord Italia, con un pinot grigio friulano del 2015, il "Villa di Puppi" a sposarsi con il pregiato gambero rosso e con la tartare di tonno e un giovane rosso del Veneto, il pinot nero 2016 di Gianni Tessari, ideale per il carpaccio di manzo.
La solare Falanghina abruzzese della Tenuta Giuliano accompagna invece un piatto d'eccezione come lo spaghetto all'Astice. 
Una cantina internazionale: dal Chianti al resto del mondo!
Ogni regola ha le sue eccezioni: almeno per un piatto non mancherà Sua Maestà il Chianti. Nel menu di questa settimana abbiamo abbinato il filetto di maialino in salsa di Chianti con un coerente Chianti Classico DOCG del 2015: "I Lucciconi" delle Muricce
Come il menu, anche la proposta di abbinamento cambia ogni settimana: percorreremo l'Italia dal Sud al Nord, facendo frequenti visite in Austria, Francia e ancora più lontano: la nostra carta dei vini prevede anche preziosi nomi provenienti da territori di recente e sempre maggior prestigio come il Cile e il Sud Africa. Una cantina internazionale, originale e, come piace a noi... diversa!

Leggi tutti i post del blog

Lavoriamo con Passione!